Home Styling

Se una casa o un appartamento presentano già uno stile architettonico ben definito oppure risultano fortemente condizionate dal contesto in cui sorgono sarà opportuno tenerne conto visto il notevole peso che possono avere sull‘equilibrio della casa. Ciò non significa che un abitazione antica debba essere arredata secondo lo stile del periodo in cui fù costruita, o che una casa sulla spiaggia non possa fare a meno di reti da pesca e oggetti in stile marinaro. Questo genere di fedeltà a tutti i costi rischia di far apparire un abitazione più simile ad un museo e di scadere nella banalità.
Al contrario è importante seguire l’ istinto rispettando l‘atmosfera del luogo, prestando attenzione alle proporzioni e ai dettagli architettonici senza lasciarci sopraffare dallo stile e dagli schemi che oltretutto non ci permettono di vivere la nostra creatività e ci chiudono in pensieri e idee preconfezionate.
L’aver rifiutato qualsiasi forma di imitazione conferirà all‘ ambiente un gradevole equilibrio costituito da una sintesi riuscita tra presente e passato.

Interior Design

E’ necessario avere una visione critica della moda per riuscire a rompere gli schemi e non essere banali.

Il semplice accenno di uno stile mescolato ai più svariati materiali e oggetti (tenendo sempre presenti armonia ed equilibrio) spesso da risultati più creativi ed interessanti rispetto a qualsiasi tentativo di arredare seguendo regole stilistiche predefinite. Nel tentativo di giocare sul contrasto tra il vecchio ed il nuovo, più un oggetto presenta forme antiquate, più gli verranno abbinati materiali moderni e inaspettati. Così, forme sproporzionate saranno arricchite da materiali e colori che andranno a riequilibrarne l’estetica. Vecchi divani trovano nuova vita sia nei materiali di rivestimento sia nella sostituzione di sedute e cuscini o nella forma delle gambe, lasciando intatta la struttura originale o viceversa.

Con il recupero gli oggetti si trasformano, cambiano anche destinazone d’uso e vivono una seconda giovinezza, così un comodino può fondersi con una lampada o un vecchio frigorifero con un guardaroba, mescolando forme, colori, materiali e proporzioni reinterpretandone lo stiile e l’epoca….

​ RISULTATO : oggetti unici d’arredamento, case più interessanti e poco scontate, discariche meno affollate di materiali e pianeta più pulito.

Colour

Non ci si dovrebbe preoccupare troppo di come abbinare i colori dal momento che in natura non sono abbinati in modo rigido e secondo uno schema predefinito, si tratta solo di creare armonia tra di loro in funzione del contesto e dell’arredo.
I materiali svolgono un ruolo fondamentale nella definizione di un ambiente. Possono alterare in maniera cosi radicale la percezione dei colori che una stanza monocroatica può risultare allegra e particolare da colpire l‘attenzione dell’osservatore, tanto quanto un ambiente caratterizzato da colori vivacemente contrastanti.

B-creative

OGGETTO & PROGETTO

B-creative e’ un laboratorio artigianale di idee.
Nasce dalla collaborazione di falegnami, interior designer e grafici e creativi di ogni genere e da essa si sviluppano svariati progetti legati al design all’ arte ed agli eventi con una particolare attenzione al recupero e alla trasformazione di forme, pensieri e idee.

B-creative è un contenitore al quale rivolgersi per lavori di progettazione e di creazione, dall‘ architettura al singolo complemento, da una mostra di fotografia all’organizzazione di un matrimonio, dalla decorazione alla scelta dei pavimenti, dallo stile al sapore di un particolare … se si vuole fino alla grafica di un tovagliolo. B-creativ inoltre e’ in continua evoluzione e sempre in cerca di nuove collaborazioni con artisti ed artigiani creativi. Ruotare il punto di vista e meravigliarsi, come giocando con un caleidoscopio, con un caleidospazio. Immergersi in uno spazio di incontro creativo, libero da schemi e visioni preconfezionate. Non semplice esposizione, ma luogo fisico, laboratorio di progettazione dove l’ambiente nella sua unicità trova l’equilibrio ideale con l’idea.

ENTRA